News dal mondo



“La battaglia del Cervino”, Pietro Giglio dialoga con Crivellaro ad Aosta l'11 dicembre

È una delle storie più celebri dell’alpinismo, di quelle che tutti gli appassionati di montagna hanno sentito raccontare almeno una volta, eppure molto di nuovo c’è ancora da dire sulla prima salita del monte Cervino. A svelare inediti retroscena è il libro La battaglia del Cervino - La vera storia della conquista, scritto dal giornalista e storico dell’alpinismo Pietro Crivellaro e pubblicato dagli Editori Laterza nel 2018. Nella Giornata Internazionale della montagna, l’11 dicembre, l’autore incontra Pietro Giglio, giornalista di lunga esperienza oltre che presidente delle Guide alpine italiane: l’appuntamento è ad Aosta alle 18, presso Biblioteca Regionale Bruno Salvadori.

La prima salita del Cervino non è stata solo la conquista alpinistica di una delle montagne più belle e famose del mondo, né soltanto la sfida personale fra Edward Whymper e Jean Antoine Carrel. L’impresa si inseriva infatti in un contesto tutto risorgimentale e affondava le radici, sul fronte italiano, nel terreno politico di Quintino Sella.

È soprattutto questa parte della storia ad interessare Pietro Crivellaro, che con il romanzo storico La battaglia del Cervino - La vera storia della conquista riporta alla luce il prezioso carteggio tra Felice Giordano e Quintino Sella, rinvenuto nell’archivio dello statista biellese, conservato alla Fondazione Sella di Biella. 

L’occasione per sentir raccontare i retroscena di questa straordinaria storia è ad Aosta martedì 11 dicembre, in occasione della Giornata Internazionale della montagna. L’autore infatti presenterà il suo libro dialogando con il presidente delle Guide alpine italiane, Pietro Giglio. L’incontro si svolge alla Biblioteca Regionale Bruno Salvadori Sala conferenze, in via Torre del Lebbroso, 2. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

 

Info: Sezione adulti tel. 0165-274802

Email: pib.adulti@regione.vda.it



Documenti da scaricare in PDF